La responsabilità sociale | Trek Bikes (IT)
L'Assisted Service Module non è disponibile su dispositivi mobili o tablet.
  1. Loading...

Il mondo è più bello in sella a una bici

Noi crediamo che la bicicletta sia una soluzione semplice a molti dei problemi più complessi del mondo: cambiamenti climatici, obesità, congestione, salute delle persone e del pianeta. Ed è attraverso la bicicletta che miglioreremo questo mondo.

Come far salire più persone in sella

Creare un mondo più amichevole per le biciclette

PeopleForBikes, il più importante gruppo di advocacy per il ciclismo del Nord America, ha come obiettivo rendere l’andare in bicicletta sempre più sicuro, accessibile e divertente. Noi di Trek contribuiamo con tempo, finanziamenti e risorse, facendo leva sulla nostra posizione per offrire a PeopleForBikes una piattaforma più ampia per influenzare il cambiamento.

Rendere il ciclismo più sicuro

Uno degli ostacoli maggiori nel far salire le persone in sella è la necessità di sentirsi al sicuro. Per questo motivo, creiamo soluzioni innovative per aiutare i ciclisti a sentirsi al sicuro in sella a una bici.

Fare salire i bambini in sella

La National Interscholastic Cycling Association (NICA) è l'organo di governo per i campionati di mountain bike delle scuole medie e superiori statunitensi. Questi campionati stanno crescendo rapidamente. NICA fa alzare dal divano i bambini e li distoglie dagli schermi, dando importanza allo spirito di squadra e alla stima di sé piuttosto che alla competizione.

Rendere il bike sharing un servizio pubblico

Nel 2008, abbiamo fondato un'azienda che incoraggia le persone a condividere le bici piuttosto che ad acquistarle. Se hai intenzione di cambiare il mondo, devi essere pronto ad evolverti. Il nostro mondo è sempre più affollato, per questo ci impegniamo ad offrirvi soluzioni di trasporto pubblico più efficienti e sostenibili.

Richiedi una donazione

Confronta prodotti Portapacchi

Avvia confronto
Italia / Italiano
You’re looking at the Italia / Italiano Trek Bicycle website. Don’t worry. We’ve all taken a wrong turn before. View your country’s Trek Bicycle website here.