1. Loading...

Una perfetta taratura delle sospensioni è fondamentale per ottenere il meglio dalla tua mountain bike. Per lavorare al meglio con un particolare ciclista, le forcelle anteriori e gli ammortizzatori posteriori richiedono delle semplici tarature: queste informazioni sono rivolte ai rider di mountain bike sia hardtail sia full suspension. Fortunatamente, seguendo le istruzioni qui di seguito, potrai tarare la sospensione in pochi minuti.

Calcolatrice per sospensioni

Questa calcolatrice per sospensioni ti aiuterà a ottimizzare la taratura in base al tuo peso in assetto di guida. Basta seguire il video o i passaggi elencati di seguito.

Attenzione: le tarature consigliate rappresentano dei punti di partenza, non dei valori rigidi adatti a ogni ciclista.

Inizia

Istruzioni passo-passo

1. Per garantire la precisione, la taratura dell'abbassamento deve essere eseguita indossando l'abbigliamento di guida completo di scarpe e casco e il resto dell'attrezzatura.

2. Impostate lo smorzamento al massimo "aprendo" completamente la manopola blu sulla forcella in senso antiorario e la leva blu sull'ammortizzatore in senso antiorario.

3. Utilizzare la calcolatrice per sospensioni Trek per individuare il PSI iniziale in base alla MTB e al tuo peso e utilizzare la pompa per ammortizzatori per impostare il PSI di partenza di conseguenza.

4. Con la pompa collegata, spingere con decisione verso il basso la sella per attivare l'ammortizzatore. Controllare il manometro e regolare nuovamente il PSI se necessario.

5. Salire in bicicletta facendola tenere a un amico o appoggiandola contro una parete. Spostare gli o-ring in gomma su forcella e ammortizzatore portandoli contro le guarnizioni.

6. Smontare con cautela dalla bici, senza comprimere ulteriormente la sospensione. Appoggiare la bici da un lato può agevolare l'operazione.

7. Misurare la distanza in millimetri tra o-ring e guarnizioni. Questa è la misura dell'abbassamento.

8. Utilizzare la calcolatrice per sospensioni Trek per trovare la misura di abbassamento ideale in millimetri. Se l'abbassamento non è entro i 2-4mm rispetto alla misura consigliata, usare la pompa per ammortizzatori per regolare il PSI. Aggiungere aria se l'o-ring si è allontanato troppo. Usate la valvola di sfiato per far uscire l'aria se l'o-ring non si è spostato abbastanza.

9. Utilizzare la calcolatrice per sospensioni Trek per trovare la taratura consigliata del ritorno.

10. Ruotare le manopole rosse sulla forcella o sull'ammortizzatore completamente in senso orario nella posizione di chiusura. Da qui, ruotate la manopola rossa in senso antiorario secondo il numero di clic consigliato.

11. Ora la configurazione è tarata, ma ricorda che questo è solo un punto di partenza. Prova a fare un breve giro di prova con molti dossi. Se ti sembra che l'ammortizzatore sia sotto sforzo o che la forcella sia un trampolo a molla, riduci il ritorno ruotando la manopola di 1-3 click in senso orario. Se ti sembra che l'ammortizzatore o la forcella rimangano schiacciati o non recuperino completamente dopo un dosso, aumenta il ritorno ruotando la manopola rossa di 1-3 click in senso antiorario.

12. Dopo qualche prova, controlla la taratura delle sospensioni misurando la distanza tra gli o-ring e il corpo dell'ammortizzatore o la parte inferiore della forcella. Dopo una normale uscita, la distanza dell'o-ring deve corrispondere alla corsa specificata per il tuo ammortizzatore o la tua forcella. Se non si raggiunge questa corsa, si consiglia di provare a ridurre il PSI. Se l'o-ring ha troppa escursione, o scivola sul corpo dell'ammortizzatore, si consiglia di aumentare il PSI.

13. Ricorda che le preferenze e lo stile di guida individuali sono fattori importanti per determinare la taratura più adatta a te. Provare con diversi livelli di abbassamento e di ritorno fino a trovare la combinazione che corrisponde meglio al modo in cui guidi la mountain bike.

Tecnologie di sospensione Trek

Active Braking Pivot

Prima della tecnologia brevettata ABP di Trek, contare sulla sospensione posteriore durante la frenata era solo un sogno. L'avvento della tecnologia ABP ha decretato la nascita di un mondo migliore per i mountain biker.

Scopri di più

RE:aktiv

Nata nel mondo delle corse automobilistiche, la tecnologia RE:aktiv rappresenta un modo totalmente nuovo di concepire la sospensione posteriore. Tutto ciò garantisce una guida ottimizzata e più fluida.

Scopri di più

Full Floater

Un ammortizzatore flottante può essere ottimizzato per soddisfare le esigenze di qualsiasi rider. Una sospensione per tutti i trail? Brillante!

Scopri di più

Confronta prodotti Portapacchi

Avvia confronto
Italia / Italiano
You’re looking at the Italia / Italiano Trek Bicycle website. Don’t worry. We’ve all taken a wrong turn before. View your country’s Trek Bicycle website here.