Utilizzo di lubrificanti e frenafiletti

La tua bici è una macchina e come tutte le macchine per operare correttamente necessita di lubrificazione. Garantire che i componenti siano adeguatamente lubrificati tutelerà la bici per anni.

Applicazione del lubrificante (grasso)

La maggior parte dei dispositivi di fissaggio filettati (ad eccezione di quelli che prevedono un frenafiletti) trarrà vantaggio dall'applicazione di un lubrificante leggero specifico per bici. Ciò impedisce la corrosione e l'abrasione e consente anche una migliore tenuta ad una determinata coppia. Per questo motivo, è una buona norma lubrificare quasi tutti gli elementi filettati, ma soprattutto i seguenti elementi di fissaggio e di interfacciamento. Per operare correttamente necessitano assolutamente di lubrificazione.

Quando si lubrificano le parti per il montaggio, è richiesto solo un sottile strato di lubrificante. Il lubrificante in eccesso deve essere rimosso o attirerà lo sporco.
• Interfaccia reggisella/tubo sella
• Solamente sui telai in alluminio e acciaio, ingrassare il reggisella nel punto in cui si inserisce nel telaio. • Filettatura movimento centrale
• Si consiglia di applicare grasso su tutte le interfacce tra movimento centrale e telaio, nonché sulle interfacce tra cuscinetto e coppa. Ciò previene la corrosione ed elimina virtualmente qualsiasi scricchiolio, un problema comune sulle bici con movimento centrale dotate di cuscinetti a cartuccia. • Interfaccia sterzo/cannotto sterzo
• Ingrassare gli attacchi manubrio con gambo nel punto in cui si inseriscono nel tubo sterzo. Con gli attacchi manubrio a collegamento diretto, si consiglia un olio leggero sui cannotti in metallo e carbonio: infatti, il grasso può rendere difficile fissare correttamente questo tipo di attacco al cannotto. • Bulloni di serraggio attacco manubrio/manubrio/appendici
• Per la sicurezza del ciclista è fondamentale che i bulloni siano serrati correttamente. Applicare una piccola quantità di grasso sulla filettatura quando si serrano nuovamente e stringere i bulloni di bloccaggio alla coppia corretta.

Evitare la lubrificazione dei componenti in carbonio

Per qualsiasi punto di interfacciamento con una parte in carbonio evitare grasso o altri lubrificanti sulle superfici di bloccaggio, ad esempio tra l'attacco manubrio e il manubrio o sul reggisella all'interno del telaio.
• Il componente in carbonio può essere assemblato in uno stato pulito e asciutto. Prima di assemblare un componente in carbonio, pulire sia il componente stesso che la superficie di accoppiamento con alcool utilizzando uno straccio; pulire fino a quando lo straccio non mostra scolorimento.
• Non applicare grasso su un cannotto di sterzo in carbonio durante l'installazione dell'attacco manubrio.
• Non applicare la preparazione per carbonio (grasso antiscivolo) tra un attacco manubrio e un cannotto di sterzo in carbonio. Gravità, calore e vibrazioni lavorano insieme per indurre il preparato per carbonio a spostarsi lungo il cannotto penetrando nei distanziali delle cuffie. Il preparato per carbonio può logorare il materiale del cannotto di sterzo, causando la perdita di resistenza del tubo sterzo e della forcella. Se questo metodo non blocca adeguatamente un componente, consultare il negozio di biciclette.
• Per l'interfaccia tra movimento centrale e braccio della pedivella, consultare il negozio di biciclette per avere indicazioni adeguate.

Uso e applicazione del frenafiletti

Il frenafiletti è un adesivo che impedisce che un dispositivo di fissaggio si allenti nel tempo. Durante la fabbricazione e l'assemblaggio delle biciclette, Trek utilizza il frenafiletti (Loctite® o simili) in una varietà di applicazioni.

⚠ ATTENZIONE: Usare il frenafiletti con attenzione e seguire le istruzioni sulla confezione. Evitare il contatto con la pelle; evitare di inalare i vapori. Come annotato su alcune confezioni, i frenafiletti possono contenere un agente riconosciuto come cancerogeno.

Quando riapplicare il frenafiletti

Quando si allenta un dispositivo di fissaggio filettato a cui era applicato un frenafiletti, si rompe il legame adesivo. Pertanto, quando si reinstalla il dispositivo di fissaggio, occorre riapplicare anche il frenafiletti.

Affinché i frenafiletti agiscano correttamente, prima dell'applicazione i componenti e/o gli elementi di fissaggio devono essere puliti e asciutti, senza grasso, olio o sporco.

{{ $t('productCompare.rack') }}

{{ $t('productCompare.startComparison') }}
Italia / Italiano
You’re looking at the Italia / Italiano Trek Bicycle website. Don’t worry. We’ve all taken a wrong turn before. View your country’s Trek Bicycle website here.