Regolazione della bicicletta

Se la postura in bici è adeguata (altezza della sella, altezza del manubrio, angolo della sella, eccetera), il divertimento è assicurato. E se ti diverti pedali più spesso, il che fa bene a tutti. Se hai problemi nel trovare la regolazione giusta, fermati in un negozio di bici Trek per chiedere aiuto. Vogliamo essere sicuri che tu possa apprezzare appieno la sensazione che ti trasmette la bici.

La postura in bici è in gran parte una questione di preferenze personali: è un mix tra comfort, efficienza ed equilibrio. Non ci sono regole rigide e assolute su come sedersi in bicicletta. Postura e preferenze di guida cambiano da ciclista a ciclista. Ad esempio, una postura più verticale è generalmente più comoda per una guida informale in città. Per le corse, una postura aerodinamica piegata profondamente sul manubrio aiuta ad aumentare la velocità.

Indipendentemente dal tipo di guida, dovresti sempre essere a tuo agio. Se non vai in bicicletta da un po' di tempo, è normale avere un periodo di rodaggio per gestire le esigenze muscolari dettate dalla pedalata e dalla pressione su pedali, manubrio e sella. Tuttavia, dopo questo periodo, una bicicletta dovrebbe essere comoda e non causare dolori, fastidi o intorpidimento.

Controlla le tabelle di regolazione e adattamento in fondo alla pagina di prodotto di ogni bicicletta su trekbikes.com: troverai le specifiche di dimensionamento e geometriche dettagliate del telaio.

Altezza del manubrio

Generalmente, la maggior parte del peso di un ciclista dovrebbe gravare sulla sella. Il manubrio dovrebbe trovarsi pochi centimetri più in alto o più in basso rispetto alla sella. Una posizione del manubrio più bassa migliora la velocità, una più alta migliora il comfort o l'equilibrio.

Angolazione del manubrio

Ruota il manubrio nell'attacco per modificare l'angolazione di mani e polsi. Le mani dovrebbero essere comode mentre guidi. Dovresti essere in grado di azionare facilmente tutti i comandi (freni, cambio, reggisella telescopico, eccetera) senza bisogno di allungare o spostare eccessivamente le mani rispetto alla normale posizione di guida.

Altezza della sella

Esistono due metodi per trovare l'altezza giusta della sella. Qualunque sia l'uso, inizia portando il pedale in posizione "ore 6".

Senza le scarpe

Con le scarpe

Angolazione della sella

Le biciclette Trek sono progettate per avere le sella livellata rispetto al suolo. Per ottenere il miglior risultato, utilizza una livella a bolla d'aria posizionata in senso longitudinale (dalla parte anteriore a quella posteriore) sulla sella.

⚠ AVVISO - L’utilizzo prolungato di una bicicletta con una sella non adeguatamente regolata o che non supporta correttamente la zona pelvica può causare lesioni ai nervi e ai vasi sanguigni. In caso di dolore o intorpidimento, regola la posizione della sella. Se dopo la regolazione la sella provoca ancora dolore o intorpidimento, consultare il proprio negozio di biciclette per effettuare una regolazione o una sostituzione con un modello più adatto.

Regolazione anteroposteriore della sella

Far scorrere la sella sul reggisella o sui binari per regolarla in avanti o indietro. Questa regolazione cambia la distanza dal manubrio (reach) e sposta la distribuzione del peso sulla bici: entrambi fattori influiscono sulla maneggevolezza di guida.

Quando viene modificata la posizione della sella, cambia anche l'angolo di rotazione dell'anca. Questo può sollecitare maggiormente la parte bassa della schiena.

Posizione dei piedi sui pedali

La posizione dei piedi sui pedali determina l'efficienza e la potenza della pedalata. Trova una posizione comoda, con la punta del piede direttamente sull'asse del pedale.

Italia / Italiano
You’re looking at the Italia / Italiano Trek Bicycle website. Don’t worry. We’ve all taken a wrong turn before. View your country’s Trek Bicycle website here.