Trek Remedy 9 29

La sospensione morbida e versatile rende la Remedy 29 idonea per tutte le corse all-mountain in zone isolate o per una sessione al bike park. La Remedy 29 è una vera macchina da all-mountain che gestirà qualsiasi ostacolo sul tuo percorso.


Verifica Trek Remedy 9 29

Trek ha fatto un grande lavoro costruendo una bici che ti lascerà senza fiato. La Remedy 29 è una macchina all-mountain davvero capace. Se vuoi qualcosa che ti faccia scorrere più morbidamente e più velocemente su impianti di medie dimensioni, o se desideri una bici pronta per il fuoristrada che limi i secondi dai tuoi tempi di gara, questa è la bici migliore che fa al caso tuo.


Trek 2014 Remedy 29, prima uscita

LaRemedysi è dimostrata una vera rivelazione su molteplici terreni. Nei percorsi impegnativi era stabile e controllata, ma per nulla anonima. La guida è stata infatti divertente, reattiva e particolarmente veloce. Anche senza particolari note di rilievo nella maneggevolezza, la bici nel complesso è un pacchetto ben assortito: geometrie del telaio, schema di sospensione, telaio e componenti sono tutti armonizzati alla perfezione.


In sella alla Remedy 29er di Trek

Non ci è voluto molto per capire che la bici era ben lontana da quell'idea di goffaggine che molti rider si erano fatti. Le nostre sensazioni sono state rafforzate dai pareri degli altri giornalisti del nostro gruppo e in effetti scalare alcune salite impegnative con questa bici è stato più facile che mai. La prima impressione è che con questa bici Trek ha fatto davvero centro.


Bike Radar: recensione della Remedy 29

Pneumatici grandi e possenti, sospensioni 140 mm perfettamente calibrate e un anteriore incredibilmente rigido offrono un livello eccezionale di sicurezza che ti fa sentire libero di sfrecciare sugli ostacoli senza preoccupazioni: aggraziata e agile la Remedy 29" si dimostra infatti incredibilmente maneggevole. Il modello di prova top di gamma Remedy 29 9 ha rivelato una solidità e una robustezza incredibili in ogni singolo componente. Con un'andatura costante si può stare sicuri che il posteriore si scaverà il proprio percorso anche nelle salite ripide e rocciose.